CODICE ETICO DI TECNOTRADE S.r.l.

Premesse e finalità

Tecnotrade e consapevole dell’importanza del proprio ruolo all’interno della comunità in cui opera e delle conseguenti responsabilità etiche e sociali nei confronti di tutti i propri interlocutori; ha deciso, pertanto, di codificare e trasmettere all’esterno i Principi, i Valori e le Regole di comportamento che sono alla base della correttezza delle relazioni con tutti gli interlocutori. Anche attraverso questo Codice Etico diffonde i fondamenti del proprio agire, affinche ogni sfida futura possa essere affrontata mantenendo sempre il rispetto degli impegni e la trasparenza delle decisioni, per promuovere uno sviluppo sostenibile attento a tutte le dimensioni del fare impresa. Il Codice Etico di Tecnotrade nasce dall’esigenza di identificare, formalizzare, uniformare e diffondere i principi etico-valoriali e comportamentali che regolano le relazioni interne ed esterne, nel rispetto delle leggi in vigore e attraverso condotte leali, trasparenti e coerenti con i propri criteri di Governance.

Destinatari e struttura del documento

I destinatari del presente Codice Etico sono tutti i collaboratori, intesi come gli amministratori, i dirigenti, i dipendenti e tutti coloro che, indipendentemente dalla qualificazione giuridica del rapporto, agiscono in nome o per conto e nell’interesse o vantaggio della Società. Tali soggetti sono tenuti a rispettare i principi etici contenuti nel presente documento e ad attenersi alle regole di condotta conformi a quanto prescritto dallo stesso. In particolare i vertici apicali dell’azienda sono chiamati a dare per primi l’esempio dell’osservanza rigorosa dei principi di tale Codice nella loro attività quotidiana.

Il presente Codice Etico e composto dalle seguenti sezioni:

Missione in cui sono espresse la mission e la vision della Società;
Principi in cui sono sanciti le ispirazioni e i fondamenti del nostro agire;
Valori in cui sono esplicitati i beni da tutelare e promuovere che stanno alla base della nostra cultura aziendale;
Condotta in cui sono definite le regole di comportamento che i Destinatari sono tenuti a osservare;
Attuazione e Controllo in cui vengono dichiarate le modalità di attuazione, aggiornamento e verifica del presente Codice Etico.

Missione

Offrire servizi e competenze innovative nell’ambito delle soluzioni ICT, per consentire ai propri clienti di ottenere vantaggi competitivi.

Vision

Crediamo che le aziende e il loro IT siano un mix di cultura, persone, tecnologia e che lavorare solo su parte di questi fattori difficilmente porti a buoni e duraturi risultati. Crediamo che l’indipendenza di giudizio e l’assenza di vincoli commerciali porti valore a noi e ai nostri clienti. Crediamo che la freschezza dei giovani possa evolvere in esperienza positiva se li si aiuta, li si coinvolge e ci si impegna quotidianamente a condividere successi e insuccessi. Cerchiamo didimostrare che rispetto, impegno, competenza e trasparenza sono il modo migliore per arrivare a grandi e solidi risultati aziendali. Cerchiamo di capire che cosa potrebbe portare vantaggio ai nostri clienti in futuro, lo sperimentiamo e cerchiamo di essere pronti a proporlo al momento giusto a ognuno. Cerchiamo di dimostrare che collaborare con i clienti e non servire i clienti sia il modo migliore per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi.

Cerchiamo di dimostrare che obiettivi organizzativi e tecnici sfidanti si affrontano meglio con umiltà e flessibilità.

Principi

Legalita e Compliance

Non tolleriamo nessuna forma di mancato rispetto della legge e di atteggiamenti e condotte fraudolenti, di corruzione e concussione, anche se posti in essere a beneficio della società e/o commessi in maniera indiretta attraverso società o soggetti terzi.

Integrita e conflitto di interessi

Evitiamo ogni situazione che possa generare conflitto di interesse, anche solo potenziale, e che interessi personali o di familiari condizionino le nostre scelte.

Concorrenza leale

Promuoviamo e perseguiamo la cultura della competizione leale e trasparente quale valore imprescindibile nei rapporti con il mercato ed efficace stimolo di miglioramento continuo. Agiamo, pertanto, nel rispetto della normativa antitrust vigente, nazionale e internazionale, nei rapporti con clienti e fornitori.

Correttezza e Trasparenza

Sviluppiamo le relazioni con gli interlocutori interni ed esterni nel rispetto dei principi di trasparenza, correttezza e veridicità a tutela della credibilità e della reputazione della Società.

Condotta

Selezione e Valorizzazione del personale

Evitiamo qualsiasi forma di discriminazione nei confronti dei collaboratori. Nell’ambito dei processi di selezione, gestione e sviluppo del personale, le decisioni si basano su valutazioni oggettive e su considerazioni di merito. L’accesso a ruoli e incarichi e stabilito in considerazione delle competenze e delle capacità. Compatibilmente con l’efficienza generale del lavoro, favoriamo la flessibilità nell’organizzazione del lavoro che agevola la gestione dello stato di maternità e in generale della cura dei figli e delle relazioni familiari e non. Sviluppiamo la cultura della competenza e della valorizzazione delle esperienze attraverso la cultura del fare, e la realizzazione di piani di formazione e di sviluppo professionale finalizzati alla crescita e al potenziamento delle singole capacità o attitudini, con il continuo mentoring e la collaborazione.

Salute, sicurezza e ambiente di lavoro

Diffondiamo e consolidiamo una cultura della sicurezza, sviluppando la consapevolezza dei rischi e la conoscenza e il rispetto della normativa vigente in materia di prevenzione e protezione, promuovendo ed esigendo comportamenti responsabili da parte di tutti i dipendenti e collaboratori e operando per preservare e migliorare, soprattutto con azioni preventive, le condizioni di lavoro, la salute e la sicurezza dei lavoratori. Secondo la logica della tutela e del rispetto dei lavoratori e della salute sul posto di lavoro, a complemento di quanto specificato dalla legge in vigore, viene fatto divieto di fare ricorso a condotte che mettano a repentaglio la salute e la piena efficienza psico – fisica propria e dei colleghi di lavoro.

Utilizzo dei beni aziendali

Garantiamo il corretto utilizzo di strumenti e dispositivi aziendali, osservando comportamenti responsabili, in linea con le politiche aziendali. Custodiamo e preserviamo i beni della società e li utilizziamo in modo appropriato e conforme all’interesse sociale adottando comportamenti che ne impediscano l’uso improprio da parte di terzi. Evitiamo qualsiasi uso delle risorse aziendali che risulti in contrasto con le leggi vigenti, sebbene da tale utilizzo possa in astratto derivare un interesse o un vantaggio a favore della società. Soci, collegio sindacale Forniamo ai soci informazioni accurate, veritiere e tempestive e favoriamo la loro partecipazione alle decisioni societarie, nel pieno rispetto della normativa vigente e dello statuto. Nei rapporti con i membri del collegio sindacale, operiamo con la massima trasparenza, chiarezza e correttezza al fine di instaurare un rapporto professionale e collaborativo.

Gestione amministrativa e contabile

Rappresentiamo correttamente e tempestivamente nella contabilità aziendale tutte le transazioni intervenute, garantendo completezza e chiarezza delle informazioni fornite, nonche correttezza e accuratezza nell’elaborazione dei dati. Garantiamo la tracciabilità delle rilevazioni contabili al fine di individuare il motivo dell’operazione e la relativa autorizzazione.

Rapporti con i terzi

Comunicazione esterna

Assicuriamo veridicità, trasparenza e accuratezza della documentazione e delle informazioni rese nello svolgimento delle attività di nostra competenza.

Condanniamo qualsiasi comportamento volto ad alterare la correttezza dei dati e delle informazioni contenute nei bilanci, nelle relazioni e nelle altre comunicazioni sociali previste per legge.

Correttezza commerciale

Garantiamo correttezza e trasparenza nelle transazioni commerciali. La formulazione dei contratti risponde ai principi di chiarezza, semplicità ed efficacia, attraverso la definizione di clausole contrattuali ben definite e condivise.

Poniamo attenzione alla qualità dei servizi offerti alla nostra clientela nel rispetto delle condizioni contrattuali e con la massima diligenza professionale. Garantiamo l’imparzialità nelle relazioni commerciali, evitando qualsiasi tipo di favoritismo e situazioni che portino a comportamenti illeciti di corruzione, pressioni indebite verso terzi per trarne vantaggio.

Doni, regali e benefici

Vietiamo di offrire e ricevere, direttamente o indirettamente, denaro, regali o benefici di qualsiasi natura, a titolo personale a/da terzi allo scopo di trarne un indebito vantaggio.

Consentiamo atti di cortesia commerciale purche tali da non compromettere l’integrità o la reputazione di una delle parti ne da poter essere interpretati, da un osservatore imparziale, come finalizzati ad acquisire vantaggi indebiti e/o in modo improprio.

Riciclaggio di denaro, beni o altre utilita

Vietiamo il coinvolgimento in attività tali da implicare il riciclaggio di introiti derivanti da attività criminali in qualsivoglia forma o modo, osservando in maniera rigorosa le leggi in materia di antiriciclaggio.

Nell’instaurare rapporti d’affari con controparti commerciali, consulenti e fornitori, verifichiamo in via preventiva le informazioni disponibili, incluse informazioni finanziarie al fine di appurare la loro integrità morale, la loro rispettabilità e la legittimità della loro attività.

Relazioni con i fornitori

Sviluppiamo i rapporti con i fornitori sulla base dei principi di collaborazione e rispetto reciproco promuovendo la condivisione dei principi etici contenuti nel presente Codice nonche delle clausole contrattuali.

Garantiamo contratti trasparenti e pari opportunità di collaborazione a tutti i fornitori con i quali intraprendiamo rapporti commerciali. Favoriamo lo sviluppo di alleanze e rapporti commerciali con i fornitori instaurando le basi affinche a loro volta ci promuovano come loro Fornitori. Selezioniamo i fornitori per l’acquisto di beni e servizi in base a valutazioni obiettive circa competenze, competitività, qualità, correttezza, etica, reputazione e prezzo.

Richiediamo ai fornitori di assicurare ai propri dipendenti condizioni di lavoro basate sul rispetto dei diritti umani fondamentali, delle Convenzioni internazionali, delle leggi vigenti, anche a tutela del lavoro minorile e della salute e sicurezza dei lavoratori.

Relazioni con i consulenti e altri collaboratori

Valutiamo attentamente l’opportunità di ricorrere alle prestazioni di consulenti e altri collaboratori selezionando controparti di adeguata qualificazione professionale, onorabilità e reputazione. Instauriamo relazioni efficienti, trasparenti e collaborative, mantenendo un dialogo aperto in linea con le migliori consuetudini commerciali. Ricerchiamo la cooperazione di tali soggetti per assicurare il piu conveniente rapporto tra qualità della prestazione e costo, esigendo l’applicazione delle condizioni contrattualmente previste e richiedendo ai suddetti soggetti di attenersi ai principi del presente Codice Etico e di operare nell’ambito della normativa vigente.

Rapporti infra-gruppo e con parti correlate

Nei rapporti infra-gruppo e con parti correlate operiamo a condizioni di mercato, rispettando i criteri di correttezza sostanziale e procedurale ai fini di una valutazione congrua e trasparente.

Forze politiche e sindacali

Nei rapporti con le organizzazioni politiche e sindacali rispettiamo i principi etici di correttezza, collaborazione e massima trasparenza. Non contribuiamo al finanziamento di partiti o candidati politici, organizzazioni sindacali e comitati, ne in forma diretta ne attraverso soggetti terzi.

Collettività, ambiente e mass media

Liberalita e donazioni

Promuoviamo lo sviluppo sostenibile del territorio circostante e i rapporti con la collettività anche tramite l’erogazione di finanziamenti per la realizzazione di eventi culturali, di solidarietà sociale e per la promozione dello sport. Nel rispetto dei principi etici, e di ogni possibile conflitto di interessi di ordine personale e aziendale, consentiamo l’erogazione di contributi ad associazioni non aventi scopo di lucro e con regolari statuti e atti costitutivi purche siano di significativo valore culturale, sociale o benefico.

Mass media

I rapporti tra la Società e i mass media in genere spettano esclusivamente alle funzioni aziendali e alle responsabilità a cio delegate e devono essere intrattenuti nel rispetto delle metodologie di comunicazione definite dalla Società. Non consentiamo ai dipendenti della Società di fornire informazioni ai rappresentanti dei mass media senza autorizzazione. In ogni caso, assicuriamo che le informazioni e le comunicazioni relative alla Società e destinate all’esterno siano accurate, veritiere, complete, trasparenti.

Ambiente

Poniamo particolare attenzione agli impatti ambientali che le nostre attività possono produrre monitorando il rispetto delle norme e delle leggi vigenti in materia ambientale, diffondendo una maggiore conoscenza e consapevolezza delle problematiche legate ai temi ambientali fra tutto il personale e comunicando in modo trasparente con tutti gli interlocutori, dipendenti, realtà locali, Pubblica Amministrazione e le altre parti interessate al fine di rafforzare i rapporti ed accrescere il loro coinvolgimento.

Attuazione e controllo

Osservanza del Codice Etico

In qualità di Collaboratori della Società, intesi come gli amministratori, i dipendenti e di soggetti che – indipendentemente dalla qualificazione giuridica del rapporto – agiscono in nome o per conto e nell’interesse o vantaggio della Società, ci impegniamo a osservare e a fare osservare i principi del presente Codice. In nessun modo agire a vantaggio della Società puo giustificare l’adozione di comportamenti in contrasto con la normativa e con tali principi. In particolare, operiamo affinche tali norme siano adeguatamente applicate all’interno della Società e nei rapporti con tutti gli interlocutori esterni.

Responsabilita per l’attuazione e il controllo del Codice Etico

Il presente Codice Etico e oggetto di verifica e di eventuale aggiornamento da parte dall’Organo Amministrativo di Tecnotrade, sentito il parere del Collegio Sindacale che puo, al riguardo, formulare proposte di modifica.

Valore contrattuale del Codice Etico

Consideriamo l’osservanza dei principi del presente Codice come parte essenziale degli obblighi contrattuali dei dipendenti della Società ai sensi e per gli effetti delle normative vigenti (art. 2104 del Codice Civile "diligenza del prestatore di lavoro”). Pertanto l’inosservanza dei principi del Codice costituisce illecito disciplinare e comporta l’applicazione di sanzioni ai sensi dell’articolo 7 dello Statuto dei Lavoratori, del CCL applicabile e delle norme disciplinari aziendali. Qualora la violazione delle norme del presente Codice Etico sia posta in essere da coloro che agiscono in nome o per conto e nell’interesse o vantaggio della Società, o da altro soggetto avente rapporti contrattuali con la Società, l’eventuale sanzione potrà comportare la risoluzione del contratto in essere.